Attualità

Emergenza Covid, oggi i nuovi colori delle regioni: la Puglia resta in zona rossa

Nella giornata di oggi, nel corso della cabina di regia del Governo, verranno discussi i dati semminali dei contagi dal Covid-19 registrati nelle singole regioni italiane per la decisione di nuove ed eventuali misure anti-contagio in vista della scadenza del decreto del 30 aprile.

Puglia e Campania hanno sperato nella zona arancione ma da quanto si evince da alcune fonti, a passare in area arancione sarebbe solo la Campania. La Puglia quindi continua ad essere in zona rossa ad alto rischio.

Per quanto riguarda i contagi registrati in puglia, nei giorni scorsi, il presidente Michele Emiliano si era espresso con queste parole: “Finalmente, dopo 5 settimane difficilissime, la curva dei contagi ha cominciato la sua discesa: nel mese di marzo sono stati diagnosticati complessivamente 49.092 casi positivi, oltre 10.000 in più dei casi che avevamo registrato a novembre.

Se l’andamento dei contagi rimanesse stabile, tra 7 giorni in Puglia ci aspettiamo di scendere sotto i 200 casi per 100.000 abitanti e tra 14 giorni sotto i 150 casi per 100.000 abitanti. Ma il nostro obiettivo dev’essere quello di far abbassare ancora di più la curva, per ridurre al minimo il carico di malattia: questo potrà accadere solo se continueremo, anche nei prossimi giorni, quando verosimilmente le restrizioni verranno allentate anche in Puglia, a mantenere la massima attenzione verso il rispetto delle misure di prevenzione, e a non dare occasione al virus di continuare a diffondersi attraverso i contatti”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock