Home»Economia»Situazione borse di studio: Area Nuova fa chiarezza

Situazione borse di studio: Area Nuova fa chiarezza

A.Di.S.U. puglia, erogato il secondo scorrimento

Grazie alla pressione dei rappresentanti e al lavoro costante dell’ A.Di.S.U è stato erogato il secondo scorrimento della graduatoria relativa al Bando Benefici e Servizi, che permetterà di coprire il 90% degli idonei.

Sono passati tre mesi dal primo scorrimento che ha assegnato le borse di studio al 44% degli idonei, ritardo determinato da una mancata definizione del riparto tra le Regioni del Fondo integrativo statale per il diritto allo studio. Nonostante il quadro di incertezza , l’agenzia ha lavorato strenuamente alla ricerca di una soluzione e ad oggi va fatto un plauso per la decisione di impegnare i residui di cassa delle gestioni precedenti per il pagamento delle borse di studio, riducendo i tempi di attesa già drasticamente lunghi.

Il presidente dell’ A.Di.S.U. Puglia ha inoltre rassicurato gli studenti appartenenti a quel 10% per ora escluso dallo scorrimento: con il riparto MIUR in arrivo e il sostegno delle Regione Puglia verranno assegnate le borse anche ai 1500 studenti rimanenti.
“E’ una conquista per cui è stata indispensabile la volontà da parte di tutti di tutelare il diritto allo studio, ma siamo riusciti, nonostante le incertezze iniziali.– dichiara Anna Aquilino, rappresentante degli studenti dell’Associazione Studentesca Area Nuova e membro del CdA Adisu Puglia – Bene, quindi, per quando ottenuto, ma resta la consapevolezza che è necessario continuare a lavorare per migliorare le tempistiche delle erogazione di finanziamenti e borse
“A questo proposito–conclude Anna Aquilino– ci impegneremo e vigileremo affinché venga definita negli anni a venire una programmazione e una calendarizzazione, al fine di prevenire questi ritardi, che pesano troppo sulle famiglie, e di permettere all’Agenzia di svolgere al meglio la propria funzione di sostegno per gli studenti “capaci e meritevoli anche se privi di mezzi”.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Live Painting Show/ Remo Fuiano Buon compleanno Bigotte

Articolo successivo

Torremmaggiore, quattro appuntamenti con "Aperitivo al Castello"