Home»Economia»Punti vendita oro a Foggia: cala il prezzo, picco di richieste nel mese di settembre

Punti vendita oro a Foggia: cala il prezzo, picco di richieste nel mese di settembre

Trend in crescita per la vendita di oro nella città di Foggia, tanto che l’effetto Brexit comincia a farsi sentire anche a livello locale. Come è ben noto, infatti, da diverse settimane il valore del metallo sta subendo una forte pressione paragonabile a quanto avvenuto pochi mesi fa in occasione del referendum, avvicinandosi così ai minimi del 2016.

Come ha reagito il mercato a Foggia

La reazione non si è fatta attendere e chi opera nel settore del commercio dell’oro non può far altro che confermare quello che è un dato di fatto. I cittadini di Foggia, in linea con la crescita di vendite a livello nazionale, sono tornati all’assalto di gioiellerie e punti vendita di oro usato, per sfruttare il momento di declino del prezzo aureo e togliersi piccole soddisfazioni con somme contenute.

Secondo i dati raccolti dalla nostra redazione lunedì scorso, il mese di settembre ha fruttato una media del +10% di vendite rispetto a quanto avvenuto nei primi otto mesi del 2016.

Consigli per comprare oro al miglior prezzo

Partendo da questo picco di vendite registrato a Foggia negli ultimi tempi, è necessario non farsi prendere troppo dalla foga e ragionare prima di compiere scelte che potrebbero rivelarsi del tutto errate e per nulla convenienti. Spesso acquisti del genere richiedono budget pari a diverse centinaia di euro, perciò andare nel punto vendita più vicino e fidarsi a prescindere non è la scelta giusta.

Una transazione oculata, con l’obiettivo di risparmiare, si può fare innanzitutto consultando la quotazione reale dell’oro che varia di giorno in giorno. E’ ovvio che qualsiasi commerciante applicherà poi una commissione sulla lavorazione e anche al fine di generare normali introiti, ma quando la differenza comincia a diventare sostanziale è bene porsi due domande e cercare di verificare altrove i prezzi in vigore sul mercato.

Futuri scenari per l’oro: aumento o nuovo calo in vista?

Un interessante interrogativo di riflessione che ci poniamo, una volta aver preso atto dei dati diffusi nella nostra provincia, fa riferimento al prezzo futuro dell’oro: un periodo che avrà vita breve, o addirittura un nuovo calo che può rendere ancor più convenienti gli acquisti? Gli esperti parlano chiaro e le aspettative per un’imminente crescita dei tassi Fed, capaci di spingere al rialzo il valore del dollaro, agiscono di conseguenza (in maniera inversa) sul valore dell’oro. Non sono esclusi, dunque, nuovi cali soprattutto nel breve periodo, che potrebbero così portare crescite ulteriori alle vendite nel settore.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Valorizzazione ipogei, sarà avviato aggiornamento della legge 33

Articolo successivo

San Severo, sparatoria in piazza. Ucciso 17enne