Home»Economia»Cosa regalare a Natale 2018: tradizione o innovazione con i voucher digitali?

Cosa regalare a Natale 2018: tradizione o innovazione con i voucher digitali?

E' tempo di regali, ma cosa regalare ad amici e parenti?

Siamo arrivati a quel momento dell’anno in cui la domanda più frequente che ci poniamo è sempre uguale: che cosa regalare a Natale ad amici e parenti? Trovare il regalo giusto non è certo la cosa più semplice, visto anche il tempo risicato a nostra disposizione per fare un presente a tutte le persone che lo meritano. In questo articolo andiamo a suggerire alcuni acquisti in termini di hi-tech gift, che secondo i sondaggi delle più importanti testate specializzate in lifestyle, saranno le scelte ideali per trascorrere all’insegna dell’allegria e del divertimento queste festività, giunte come al solito in modo inaspettato. A dispetto della tradizione il Natale 2018, segue lo stream di quello che è stato senza dubbio l’anno tecnologico per antonomasia, almeno in Europa. I dati dimostrano come la corsa alla tecnologia sia sempre più evidente, con acquisti online e il Black Friday 2018 che è stato un successo assoluto e senza precedenti. Le idee regalo vengono quindi proposte, su testate come Wired specializzate in questo tipo di contesto.

Così mentre è già partita la corsa al regalo, come nelle migliori commedie natalizie hollywoodiane, vi suggeriamo una scelta al passo coi tempi, sempre in chiave di tecnologia digitale 2.0. Come già visto durante gli anni passati, ci sarà il solito compromesso tra innovazione e tradizione, anche se quest’anno come non mai la tendenza di un regalo hi-tech da posizionare sotto l’albero appare piuttosto scontata e preminente. Naturalmente bisogna anche capire quali sono i gusti e le tendenze delle persone a cui andrete a fare questo tipo di regali. Se però si tratta di un amico geek o di uno smanettone è consigliabile individuare qualcosa di veramente azzeccato come un abbonamento Netflix, una Christmas card da spendere su Amazon Prime, o ancora meglio un voucher digitale, con un bel buono da giocare qui come da tradizione natalizia ma su un online casino, sappiamo che per la maggior parte delle famiglie italiane è una regola fissa trascorrere le vigilie giocando a carte, a tombola o a mercante in fiera. Il voucher digitale non è altro che un upgrade tecnologico, sempre restando però nei confini del territorio tradizionale di chi trascorre le vacanze di Natale, giocando con amici e familiari più stretti.

Questo è un appuntamento fisso che da sempre unisce le famiglie italiane, da Nord a Sud, Isole comprese. Il suggerimento per il Natale 2018 è quello di spostare il focus, dalla cartella della tombola a quella digitale di una app per smartphone. Inutile pensare che durante queste vacanze riuscirete a fare a meno del vostro inseparabile smartphone o tablet. Secondo i dati pubblicati da Agimeg durante il 2018, gli utenti trascorrono almeno 2 ore del proprio tempo libero giocando online direttamente dal proprio dispositivo mobile. Il trend attuale è quello di puntare su questo tipo di traffico e di utente. Sarà anche una regola che verrà confermata durante questo mese di dicembre, dove le feste saranno protagoniste assolute di questa chiusura, si spera con il botto di un anno altalenante, in termini di consumo e di spesa per tutti gli italiani, sia quello tecnologicamente evoluti, sia quelli più legati alla tradizione.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Consulta per i Disturbi dello Spettro Autistico (Cerignola), Michele Emiliano: "Modello da esportare"

Articolo successivo

Guerriglia urbana in via Imperiale

Nessun commento

Lascia un commento