Home»Economia»Black Friday: una moda che ha coinvolto anche gli italiani

Black Friday: una moda che ha coinvolto anche gli italiani

Anche a Foggia i negozi partecipano all'iniziativa

È finalmente arrivato uno dei giorni più attesi degli amanti dello shopping online. Stiamo parlando, ovviamente, del Black Friday, una moda che arriva dagli Stati Uniti d’America e che ha ormai coinvolto anche gli italiani. In questo giorno, in pratica, è possibile effettuare acquisti su internet, compresi anche quelli più particolari, usufruendo di uno sconto particolare che spesso può arrivare o superare il 70% del prezzo totale. Interessante, a proposito, la visione che propone Marco Montemagno sull’argomento.

Il Black Friday, che ha un gemello – ovvero il Cyber Monday, il lunedì successiva alla Festa del Ringraziamento, risale addirittura al 1924 quando l’avvio del periodo natalizio venne celebrato da Macy’s, catena di negozi nata nel 1858, con una parata organizzata nel giorno successivo al Ringraziamento.

Questo attesissimo avvenimento arriva in Europa solo con il boom di internet e quindi con gli e-commerce.  Nel 2005 sarà la volta del Cyber Monday, il lunedì degli acquisti virtuali, un colpo di coda dedicato all’elettronica che segue l’ondata del Black Friday.

Il perchè del nome ha diverse interpretazioni. Prima tra tutte quella che ricollega il black al colore nero dell’inchiostro adottato negli antichi registri dei commercianti per segnare i profitti in attivo, al posto del rosso usato per i conti in negativo. C’è, poi, chi ricollega il termine alla cronaca degli anni ’60, quando la città di Filadelfia (Pennsylvania, Usa) si trovò a gestire il caos scatenato dalla storica partita di football Army vs Navy (Esercito contro Marina) nella domenica che seguiva il Ringraziamento.

Altra interpretazione riguarda il fatto che il Black Friday è il venerdì più congestionato dell’anno, proprio a causa delle folle richiamate a fare acquisti con prezzi più che dimezzati. Al di là del nero, il Black Friday resta il venerdì con i conti più in attivo dell’anno che dà la stura alle strenne natalizie.

In Italia gli utenti sembrano essere molto affascinati dalle infinite possibilità da cogliere sulla rete. questo giorno, stando ad alcuni dati, ha registrato un aumento giornaliero delle ricerche del 29,8% generando il 20,4% di acquisti in più rispetto alle quattro settimane precedenti. Le previsioni sono rosee anche per quest’anno che, secondo Codacons e Politecnico di Milano, potrebbe vedere una crescita del 10% dei consumi nonostante la crisi, con 15 milioni di italiani pronti a spendere più di 120 euro.

Al primo posto tra gli e-consumer che usufruiscono del Black Friday per fare acquisti sul web vede in testa gli utenti tra i 35 e i 44 anni (27,9%); seguiti dai giovani tra i 25 e i 34 (21,9%), quindi gli adulti tra i 45-54 anni (21,0%). Gli uomini si sono confermati i più appassionati con il 64,1% delle ricerche (le donne al 35,9%). Il picco delle ricerche, così come negli altri periodi dell’anno, si è stato registrato tra le 9 e le 10 di sera. Per quanto riguarda i prodotti, l’unico a resistere ai ribassi è il calendario dell’avvento che ha registrato fino a un +12,4% del costo grazie al fatto che la richiesta è concentrata in questo periodo dell’anno.

A Foggia, numerosi sono gli esercizi commerciali che si sono associati al Black Friday: è il caso, ad esempio, de ‘I negozi di via Lucera’.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Uccise la moglie lo scorso febbraio: emanata la sentenza di condanna per Ferdinando Carella

Articolo successivo

Mattinate Fai d'inverno: a Lucera 200 giovani apprendisti ciceroni

Nessun commento

Lascia un commento