Home»Economia»#bastabuche, 5 milioni di euro per rifare le strade del foggiano

#bastabuche, 5 milioni di euro per rifare le strade del foggiano

Le strade del foggiano si rifanno il look: scatta l'operazione #bastabuche sulle strade grazie a tre gare d'appalto dell'Anas rivolte alla Puglia.

 

Le strade del foggiano si rifanno il look: scatta l’operazione #bastabuche sulle strade che, grazie a tre gare d’appalto dell’Anas (per un totale di 15 milioni di euro) permetterà di migliorare il manto stradale e la segnaletica orizzontale in Puglia.

L’iter per l’affidamento dei lavori è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (Art. 59 comma 4 del D.Lgs. n. 163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e ad un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza. La rete stradale di competenza in Puglia è stata suddivisa in tre aree, per ognuna delle quali è stato destinato un investimento di 5 milioni di euro.

Dei tre appalti, il secondo riguarda le strade baresi, il terzo il tratto leccese. Il primo, invece, interessa il foggiano e riguarda le seguenti strade: statale 17/Var Variante di Volturara, statale 17 dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico, statale 692 Tangenziale Ovest di Lucera, statale 655 Bradanica, statale 90 delle Puglie, statali 673 Tangenziale di Foggia e 673/dir Tangenziale est di Foggia, statale 16 Adriatica, statale 272 di San Giovanni Rotondo, statale 89/dir B Garganica, statale 688 di Mattinata, statale 89 Garganica e la 693 dei Laghi di Lesina e Varano.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Manfredonia, auguri a nonna Cecilia che festeggia 105 anni!

Articolo successivo

Morese: un concorso fotografico contro vandali e incivili

Nessun commento

Lascia un commento