Home»Cultura e territorio»Il teatro Mediterraneo: vicissitudini di un luogo (mai) dimenticato

Il teatro Mediterraneo: vicissitudini di un luogo (mai) dimenticato

Ve lo ricordate il Teatro Mediterraneo? Ripercorriamo insieme la sua storia

Ve lo ricordate il Teatro Mediterraneo? Ripercorriamo insieme la sua storia

Inaugurato nel 1995, per i successivi quindici anni è il punto di riferimento per i più importanti eventi della città, tra teatro, danza e musica.

Poi, nel 2010, chiude i battenti. Da quel momento, quel momento, più volte si è discusso delle sue sorti, più volte si è parlato di riaprirlo (ricordiamo anche l’intervento di ‘Striscia la Notizia’), ma al momento, nonostante diverse proposte, non vi è ancora alcuna certezza.

Inoltre, qualche anno fa, la struttura all’aperto è stata anche vittima di atti vandalici, segno dell’inaccettabile stato di abbandono in cui versa.

Ed è davvero ingiusto che una struttura di quella portata debba ritrovarsi in quelle condizioni.

La speranza è quella che tutta questa voglia di riqualificarlo di cui si vocifera diventi concreta e il Teatro Mediterraneo torni a vivere.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Arresti nell'ambiente mafioso a Vieste

Articolo successivo

Nuovo ospite nello Zoosafari di Fasano

Nessun commento

Lascia un commento