Home»Cultura e territorio»Progetti del cuore: l’Avis di Foggia ottiene il secondo posto

Progetti del cuore: l’Avis di Foggia ottiene il secondo posto

Importante traguardo per l'Avis di Foggia

Ieri presso il Centro Commerciale Mongolfiera si è tenuta la premiazione dei “progetti del cuore” e l’Avis ha ottenuto il secondo posto con il progetto “AVIS: scuola di volontariato”.

Volevamo ringraziare tutti i 6.878 che ci hanno votato, a chi già ci conosceva e ha continuato a credere in noi, a chi per la prima volta ha visto il nostro nome e si è lasciato trasportare da un’onda di fiducia, a chi ci ha scelti seppur per caso per giusta causa, e infine un grazie speciale a tutti coloro che ci sostengono ogni giorno nella donazione.

Siamo orgogliosi e fieri di voi, avete contribuito alla realizzazione di un progetto che offre agli studenti foggiani, donatori di sangue associati all’Avis Comunale di Foggia, la possibilità di frequentare un corso di fotografia e uno di giornalismo, ottenendo in fine un attestato riconosciuto.

“Questa vittoria ci gratifica e conferma quanto sia importante il nostro impegno nel volontariato”.

Un grazie speciale ai nostri donatori che dono da sempre il Cuore dell’AVIS.

Un grazie speciale ai nostri donatori che sono da sempre il <cuore di questa associazione e al Centro Commerciale Mongolfiera che ha dato spazio al mondo del Volontariato e ha contribuito alla sensibilizzazione di nuove realtà che aggiungono una spunta positiva a questa città.

Ma la nostra missione continua: diffondere l’importanza della donazione, attraverso la testimonianza del gesto che voi donatori compiete ogni giorno.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Il governo sblocca i fondi: Foggia potrà finalmente rifarsi il look

Articolo successivo

"Palermo Chiama Italia", in Piazza Lanza ricordando Falcone e Borsellino