Home»Cultura e territorio»Il piazzaiolo sanseverese Michele Florio riceve un importante riconoscimento in Giappone

Il piazzaiolo sanseverese Michele Florio riceve un importante riconoscimento in Giappone

Florio presenterà nella capitale nipponica una sua recente scoperta sui lievitati

Il piazzaiolo sanseverese Michele Florio riceve un importante riconoscimento in Giappone.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio ha appreso che l’apprezzato pizzaiolo sanseverese Michele Florio sarà insignito nei prossimi giorni in Giappone di un importante riconoscimento nel comparto gastronomico.
Florio presenterà nella capitale nipponica una sua recente scoperta sui lievitati, ovvero l’eliminazione completa del lievito di birra, quindi il chimico o lievito madre. “A Tokyo – ha detto Florio al Sindaco Miglio – presenterò alla comunità italiana e ad alcuni imprenditori giapponesi che operano nel settore gastronomico, questa mia interessante scoperta biologica, facendo poi degustare con il nostro impasto la pizza. Insomma, sono molto felice di questo evento, che mette in evidenza una delle nostre arti di cui andare fieri”.


“In un momento così delicato – osserva il Sindaco Miglio – la notizia non può passare inosservata, i nostri artigiani si fanno onore in giro per il mondo, riscuotendo consensi personali, ma che rappresentano riconoscimenti importanti anche per tutto il nostro tessuto lavorativo cittadino. A Michele Florio le più sentite felicitazioni di tutta l’Amministrazione Comunale”.
San Severo, 27 febbraio 2017

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Parte il concorso letterario ‘Puglia Quante Storie’

Articolo successivo

Al Teatro del Fuoco "Una bugia tira l'altra" con Matilde Brandi