Home»Cultura e territorio»Monte Sant’Angelo rimane senz’acqua: sospeso il servizio da parte di Acquedotto Pugliese

Monte Sant’Angelo rimane senz’acqua: sospeso il servizio da parte di Acquedotto Pugliese

A causa di un guasto all'impianto di sollevamento di Manfredonia

A causa di un improvviso guasto all’impianto di sollevamento di Manfredonia, è sospesa momentaneamente l’erogazione idrica nell’abitato di Monte Sant’Angelo e nelle frazioni di Madonna Libera r Madonna delle Grazie.

Il temporaneo fermo è causa, altresì, di un abbassamento della pressione nelle parti più alte degli abitati di Mattinata e San Giovanni Rotondo.

I tecnici lavoreranno ininterrottamente fino al ripristino della piena funzionalità dell’impianto, previsto entro domattina, 26 novembre.

Per alleviare i disagi, Acquedotto Pugliese sta provvedendo a Monte Sant’Angelo alla fornitura integrativa di acqua mediante autobotti e alla distribuzione di sacchetti di acqua sulla base delle indicazioni fornite dall’Amministrazione Comunale.

I lavori proseguiranno ininterrottamente fino al ripristino della piena funzionalità della condotta, previsto per questo venerdì, 17 febbraio.

Acquedotto Pugliese raccomanda i residenti non colpiti da disagi di razionalizzare i consumi, evitando gli usi non prioritari dell’acqua. I consumi, infatti, costituiscono una variabile fondamentale per evitare ulteriori disagi.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Detenzione ai fini di spaccio: marito e moglie in manette

Articolo successivo

Bari-Foggia, formazioni ufficiali: Tarolli e Calderini dal 1'