Home»Cultura e territorio»Latte Made in Italy: dal 19 Aprile scatta l’obbligo di indicare il luogo di mungitura

Latte Made in Italy: dal 19 Aprile scatta l’obbligo di indicare il luogo di mungitura

Martina: "Siamo davanti a un passo storico"

Dopo lunghe battaglie da parte delle associazioni dei consumatori, arriva finalmente una prima garanzia da parte del ministero delle politiche agricole e dello sviluppo economico: dal 19 Aprile, infatti, sarà obbligatorio indicare sull’etichetta del latte il luogo della mungitura.

«Siamo davanti a un passo storico — ha riferito al corriere il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina — che può aiutare tutto il sistema lattiero caseario italiano. Abbiamo già i primi segnali positivi con un rialzo dei prezzi del latte alla stalla dai 32 centesimi dello scorso anno ai 39 del nuovo accordo. Con questo decreto finalmente i consumatori potranno essere pienamente informati e sostenere il made in Italy »

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Quartiere Ferrovia: controlli da parte della Polizia Locale

Articolo successivo

Di fonso replica a Russo: "Cane da guardia di Landella"