Home»Cultura e territorio»“La città non deve piegarsi ai vandali”, Landella sostiene il restauro della statua del Viaggiatore

“La città non deve piegarsi ai vandali”, Landella sostiene il restauro della statua del Viaggiatore

Torna il viaggiotore e il comune sostiene i costi del restauro

L’Amministrazione Comunale di Foggia ha deciso di sostenere economicamente l’intervento di restauro della statua “Ritorno a Casa” del maestro Scarinzi. Il primo cittadino foggiano, Franco Landella, ha riaffermato la sua volontà, e quella di tutta la comunità foggiana, di non piegarsi ai vandali e ai violenti.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Gravi reati contro la giustizia e la persona: tre persone in manette

Articolo successivo

Una delle più prestigiose voci del Jazz: a Foggia arriva Ada Montellanico