Home»Cultura e territorio»FlixBus consolida la presenza nel Foggiano: più corse dal capoluogo e San Severo

FlixBus consolida la presenza nel Foggiano: più corse dal capoluogo e San Severo

Nuova fermata ad Apricena. Da Foggia raggiungibili anche Termoli, Matera e Napoli

++ Foggia: al via le corse per 11 nuove destinazioni ++ San Severo: sette nuove destinazioni da Matera a Parma ++ Nuova fermata ad Apricena: avviati i collegamenti con Campania e Lazio ++ Wi-Fi, prese elettriche e toilette a bordo: un’alternativa innovativa e confortevole ++

Un modello sostenibile in collaborazione con le PMI del territorio ++ Prenotabili sul sito www.flixbus.it, via app e in agenzia ++ Milano, 09/06/2017 – FlixBus torna a investire su Foggia: dopo aver collegato la città con mete nazionali di rilievo come Roma, Milano e Venezia e destinazioni a medio raggio come Pescara e Caserta, la start-up della mobilità che ha rivoluzionato la mobilità in Europa amplia i collegamenti dalla città, avviando nuove corse in partenza dalla fermata di Piazza Vittorio Veneto. La società degli autobus verdi consolida inoltre la sua presenza in provincia, incrementando i collegamenti anche da San Severo, collegata da Piazza della Costituzione, e istituendo una nuova fermata ad Apricena presso il Terminal Bus di via Silvio Pellico, da cui sono già operative connessioni dirette verso cinque destinazioni nazionali. Ecco, nel dettaglio, gli sviluppi relativi alle tre città: Foggia: otto nuove mete a portata di autobus, tra cui Termoli, Matera, Napoli e Fiumicino Sale a 17 il numero delle città raggiungibili senza cambi da Foggia: sono infatti già operative le corse verso otto nuove mete italiane, a breve raggio ma anche a lunga distanza.

La più vicina è Termoli, collegata fino a due volte al giorno in un’ora e 15 minuti; raggiungibili da Piazza Vittorio Veneto sono inoltre Matera e Napoli, entrambe a circa tre ore di autobus. E con FlixBus è ora possibile arrivare direttamente anche all’aeroporto romano di Fiumicino due volte al giorno, viaggiando in diurna oppure in notturna, dormendo a bordo e ottimizzando i tempi. Completano il quadro, infine, le corse per Avellino, Parma e Torino. San Severo: da Matera a Milano, 18 destinazioni collegate con Piazza della Costituzione Anche i Sanseveresi potranno usufruire dei nuovi collegamenti istituiti dalla città, che portano a 18 le mete raggiungibili da Piazza della Costituzione: crescono, in particolare, i collegamenti con Campania ed Emilia Romagna, grazie alle nuovissime corse per Napoli, Caserta e Avellino, e a quelle per Modena e Parma, che si aggiungono ai collegamenti preesistenti con Bologna, Cesena e Rimini. Anche Matera e l’aeroporto di Fiumicino vengono collegati con San Severo. Restano attive le corse per Roma, Milano, Pescara, San Benedetto del Tronto, Ancona, Verona, Bergamo e Brescia. Nuova fermata ad Apricena: Roma, Fiumicino e la Campania ora più vicine con FlixBus Fa il suo ingresso nella rete di FlixBus anche Apricena: con partenze giornaliere dal terminal di via Silvio Pellico, la start-up collega già la città con Roma, Napoli, Caserta, Avellino e lo scalo di Fiumicino. L’istituzione di quest’ultima fermata, che si aggiunge a quelle di Foggia, San Severo e Manfredonia, conferma l’importanza strategica della Capitanata all’interno del network italiano degli autobus verdi. Tutti i collegamenti in partenza da Foggia, San Severo e Apricena sono prenotabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app gratuita FlixBus e nelle agenzie di viaggi affiliate o direttamente dal conducente al momento della partenza, a prezzo pieno e secondo la disponibilità.

A bordo, oltre alla toilette, Wi-Fi gratuito e prese elettriche, ideali per chi vuole lavorare a bordo, e sedute comode e reclinabili, indicate soprattutto per chi viaggia in notturna. A proposito di FlixBus FlixBus è un giovane operatore europeo della mobilità. Dal 2013 offre un nuovo modo di viaggiare, comodo, green e adatto a tutte le tasche. Con una pianificazione intelligente della rete e una tecnologia superiore, FlixBus ha creato la rete di collegamenti in autobus intercity più estesa d’Europa, con oltre 120.000 collegamenti al giorno verso 1.000 destinazioni in 21 Paesi. Fondata e avviata in Germania, la start-up unisce esperienza e qualità lavorando a braccetto con le PMI del territorio. Dalle sedi di Berlino, Monaco di Baviera, Milano, Parigi, Zagabria e Copenaghen, il team FlixBus è responsabile della pianificazione della rete, del servizio clienti, della gestione qualità, del marketing e delle vendite, oltre che dello sviluppo del business e tecnologico. Le aziende di autobus partner – spesso imprese familiari con alle spalle generazioni di successo – sono invece responsabili del servizio operativo e della flotta di autobus verdi, tutti dotati dei più alti standard di comfort e di sicurezza. In tal modo, innovazione, spirito imprenditoriale e un brand affermato della mobilità vanno a braccetto con l’esperienza e la qualità di un settore tradizionalmente popolato da PMI. Grazie a un modello di business unico a livello internazionale, a bordo degli autobus verdi di FlixBus hanno già viaggiato milioni di persone in tutta Europa, e sono stati creati migliaia di posti di lavoro nel settore. www.flixbus.it/azienda

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Bufera UDC: la segreteria si dimette dopo l'assunzione della moglie di Cera presso i Centri Padre Pio

Articolo successivo

Anziana investita in via Natola