Home»Cultura e territorio»Dall’Unifg 20.396 euro per scuole elementari e medie di Foggia

Dall’Unifg 20.396 euro per scuole elementari e medie di Foggia

Come puntualizzato alla presentazione e durante il Festival, si tratta di risorse destinate alle scuole Elementari e Medie del Comune di Foggia

Martedì 13 settembre (alle ore 11,30) presso la sala consiglio di Palazzo Ateneo (via Gramsci 89/91, VI Piano) l’Università di Foggia consegnerà formalmente al Comune di Foggia il ricavato delle donazioni pervenute durante la prima edizione del Festival della Ricerca e dell’Innovazione (svoltosi dal 19 al 21 maggio u.s.) e che ammonta a 20.396 euro.

Come puntualizzato alla presentazione e durante il Festival, si tratta di risorse destinate alle scuole Elementari e Medie del Comune di Foggia che hanno espressamente richiesto – all’amministrazione di riferimento – interventi migliorativi consistenti nell’acquisto di banchi, sedie, armadietti, altri arredi o materiale didattico. Al passaggio dei fondi e alla illustrazione del significato di un gesto che non ha precedenti tra le Università della Puglia e del Mezzogiorno, saranno presenti il Rettore prof. Maurizio Ricci, il delegato alla Ricerca scientifica prof. Cristoforo Pomara, in rappresentanza del Comune di Foggia il Sindaco dott. Franco Landella e l’assessore alla Pubblica istruzione avv. Claudia Lioia, oltre a una delegazione dei dirigenti scolastici degli istituti destinatari della donazione.
Nel corso del breve incontro saranno diffusi i nomi degli Enti e/o Aziende e/o Privati cittadini che hanno sostenuto l’iniziativa contribuendo (in solido) attraverso l’adozione di uno degli eventi proposti dall’Università di Foggia durante il Festival. Il Comune di Foggia, invece, provvederà a indicare quale sono le scuole Elementari e Medie che beneficeranno della donazione.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Daunia Comics: il programma completo

Articolo successivo

Suad Amiry arriva a Foggia e la porta a Damasco