Home»Cultura e territorio»Conte “timbra” francobollo Padre Pio

Conte “timbra” francobollo Padre Pio

Il francobollo, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico nel valore di 1,10 euro, raffigura San Pio nell'atto di sollevare il calice durante una celebrazione eucaristica

San Giovanni Rotondo (FG) – “Da Presidente del Consiglio non posso non ricordare il carisma e la capacità di Padre Pio di dedicare la sua vita al prossimo e al bene comune. Padre Pio ha inciso profondamente nella vita religiosa del nostro Paese, e non solo nel nostro Paese”.

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte alla cerimonia di presentazione dell’emissione del francobollo per il cinquantesimo anniversario della morte di Padre Pio. Il presidente del Consiglio ha apposto insieme all’ad di Poste Italiane Matteo Del Fante l’annullo speciale timbrando la cartolina postale affrancata con il francobollo dedicato al frate cappuccino.

Il francobollo, emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico nel valore di 1,10 euro, raffigura San Pio nell’atto di sollevare il calice durante una celebrazione eucaristica. Subito dopo Conte si è recato alla messa in un Santuario di Padre Pio gremito di fedeli. Alla messa, officiata dal presidente della Cei Gualtiero Bassetti, anche il governatore pugliese Michele Emiliano.

Fonte: ANSA

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Lucera, Polizia di Stato rinviene mezzo agricolo rubato

Articolo successivo

Italia-Russia, storico accordo tra Puglia e Mosca