Home»Cultura e territorio»Giornata Nazionale dell’Agriturismo, turisti stregati dai Monti Dauni

Giornata Nazionale dell’Agriturismo, turisti stregati dai Monti Dauni

L'agricoltura sociale al centro della Giornata Nazionale dell'Agriturismo in Puglia A Panni l'omaggio di Turismo Verde, CIA e Donne in Campo alle sfide innovative

“Stare in luoghi come questo significa ritrovare i valori rurali e autentici dello slogan della decima Giornata Nazionale dell’Agriturismo. Abbiamo scelto i Monti Dauni proprio per evidenziare la grande passione degli agricoltori che hanno soffiato l’anima ai luoghi”.

Il presidente nazionale di Turismo Verde Giulio Sparascio, mentre si festeggiava in tutta Italia e nelle piazze delle città capoluogo la festa promossa dall’associazione agrituristica della CIA, ha voluto essere presente in un’azienda coraggiosa, la masseria sociale “Il Monte di Narnia” a Panni, ed è rimasto letteralmente stregato dalla bellezza dei paesaggi. “Il mondo agricolo mette in campo le migliori risorse umane nei territori rurali un po’ dimenticati, in questa bella cartolina. L’attività agrituristica non è solo economica, qui sono stati messi la passione, l’amore per la terra, l’identità culturale, la storia, le tradizioni, i saperi.”

CIA-Agricoltori Italiani Puglia e Donne in Campo CIA, in occasione della Giornata Nazionale dell’Agriturismo La tua casa in campagna hanno invitato i pugliesi in Contrada Bosco Cotizzi, in una masseria simbolo dell’innovazione e della declinazione sociale della multifunzionalità in agricoltura. La fattoria di Assunta Volpe, giovane imprenditrice delle Donne in Campo Cia, oltre ad essere una masseria didattica, ospiterà esperienze di formazione e inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati e attività destinate a persone con disabilità.

Tanti i visitatori di tutte le generazioni che hanno trascorso un pomeriggio a contatto con la natura e una notte da favola tra le lanterne illuminate con “Masserie sotto le stelle“, l’evento della Regione che promuove la Puglia rurale, abbinato alla Giornata Nazionale dell’Agriturismo di Turismo Verde in una combinazione vincente, fortemente sostenuta da CIA Puglia e Donne in Campo Puglia. Stupore e meraviglia hanno riempito gli occhi di grandi e bambini, incantati dai panorami mozzafiato dei Monti Dauni. Alla scoperta di Narnia, i visitatori hanno gustato i sapori genuini dei prodotti della masseria.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Cerignola, questa sera "La notte di Torre Alemanna" in presenza di Vittorio Sgarbi

Articolo successivo

Orsara, in 3mila alla Festa del Vino. Il Sindaco Lecce: "Siamo molto soddisfatti"