Home»Cultura e territorio»A Foggia si usa meno l’auto, lo rivela indagine UnipolSai

A Foggia si usa meno l’auto, lo rivela indagine UnipolSai

L'analisi è stata effettuata dall'UnipolSai sugli assicurati che hanno istallato la scatola nera a bordo: nel capoluogo dauno si usa meno l'auto, poco di notte e ad una velocità moderata (rispetto ad altre città pugliesi); elevata invece l'intensità della circolazione

L’analisi è stata effettuata dall’UnipolSai sugli assicurati che hanno istallato la scatola nera a bordo: nel capoluogo dauno si usa meno l’auto, poco di notte e ad una velocità moderata (rispetto ad altre città pugliesi); elevata invece l’intensità della circolazione.

In Capitanata infatti  si utilizza meno l’auto rispetto ad altre regioni ed alle altre province pugliesi: su 365 giorni la si usa 292 giorni contro la media pugliese di 301 giorni; si percorrono meno chilometri dunque e si procede ad una velocità media decisamente più bassa di altre realtà: “conseguenza di un livello di traffico più elevato e non di maggiore prudenza” – chiariscono dall’UnipolSai.

Indagine condizionata

Va subito chiarito che i dati raccolti sono limitati e si riferiscono esclusivamente agli assicurati UnipolSai che hanno istallato le scatole nere all’interno dei veicoli; tuttavia restano statistiche interessati nell’ambito della sicurezza stradale dal momento che la Puglia, su statistica nazionale, è la seconda regione d’Italia per l’uso dell’automobile dopo la Calabria; al terzo posto spunta invece la Sardegna.

L’indagine rivela inoltre che la media pugliese di auto al volante è di 1 ora e 38 minuti al giorno per ciascun veicolo; contrariamente però la velocità media dei pugliesi è tra le più basse in Italia con 26,4 km/h; media più bassa a Foggia (25,9 km/h).

Scatola nera Assicurazione
La scatola nera istallata a bordo dei veicoli; credits: assicurazionepreventivo-assicurazione.com

Più chilometri annui nel 2016

L’uso dell’auto in Puglia è aumentato dallo scorso anno: sono stati percorsi 12.927 km, 170 km in più rispetto al 2015; nella provincia di Foggia i chilometri percorsi ogni giorno sono, in media, 42: la media giornaliera più bassa della regione Puglia dopo la provincia di BAT.

Il venerdì si qualifica come giornata in cui si utilizza maggiormente l’auto, adoperata per lo più in Salento: nella provincia di Lecce infatti la si utilizza 308 giorni l’anno mentre quella di Taranto è la provincia in cui si guida maggiormente durante la notte; Foggia ha invece la percentuale più bassa di utilizzo notturno con appena il 4,57% di chilometri percorsi.

Pochi ma… rilevanti!

L’indagine dell”UnipolSai  ha tenuto conto dei dati raccolti su 3,4 milioni di automobilisti italiani assicurati: la compagnia assicurativa è leader in Europa nel settore per il numero di apparecchi attivi.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Aiutiamo Matelica: Foggia solidale con i paesi colpiti dal sisma

Articolo successivo

Armi, munizioni e droga: controlli a tappeto da parte dei Carabinieri