Home»Cronaca»Volpino abbandonato ed investito sulla SS89: dottoressa coraggio scende dall’auto e prova a salvarlo

Volpino abbandonato ed investito sulla SS89: dottoressa coraggio scende dall’auto e prova a salvarlo

La piaga dell'abbandono colpisce ancora una volta la nostra provincia

Estate, periodo dell’anno tristemente noto per l’abbandono dei cani. Stesso copione che si ripete, un volpino abbandonato sulla strada statale che collega Foggia a Manfredonia in un caldissimo pomeriggio di luglio.

Purtroppo, questa volta, l’epilogo non è dei più lieti, di quelli dove una famiglia amorevole raccoglie il cucciolo indifeso per donargli una nuova casa. Questa volta le cose vanno diversamente. Il volpino, spaventato ed indifeso, si immette timidamente su una corsia, una macchina sopraggiunge ad alta velocità, lo investe.

Il conducente dell’autovettura, rallenta, sembra che stia per accostare e sincerarsi del danno, ma poi decide di imboccare lo svincolo per San Giovanni Rotondo lasciando l’animale lancinante, ancora vivo, in una pozza di sangue.

Qualche metro prima, però, sta viaggiando la dottoressa Auletta, medico veterinaio. La dottoressa non ci pensa due volte, vede la strada sgombra da autovetture e scende dall’auto per cercare di salvare il volpino. Lo porta con sé nel suo ambulatorio, interrompendo una giornata di spensieratezza per prendersi cura dell’animale.

“Comincia subito fluidi e antidolorifici, anche se non risponde agli stimoli. La lastra mostra una lussazione tra la 1 e 2 vertebra cervicale ma evidentemente le terapie iniziano a fare effetto perché recupera la sensibilità a tutti e 4 gli arti. La prognosi è ovviamente riservata ma ce la metteremo tutta.”

Questa quanto scriveva ieri la dottoressa su Facebook, lasciando ancora un barlume di speranza per il cucciolo. Oggi, purtroppo, la triste notizia: il volpino ha smesso di combattere.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

78enne disabile chiama i vigili per sgomberare la rampa, ma viene aggredito

Articolo successivo

San Ferdinando di Puglia: ucciso l'imprenditore agricolo Giuseppe Valerio

Nessun commento

Lascia un commento