Home»Cronaca»Vieste, donna annega nelle acque di Portonuovo

Vieste, donna annega nelle acque di Portonuovo

Una donna è morta annegata nelle acque antistanti l'isolotto di Portonuovo a Vieste

Una donna è morta annegata nelle acque antistanti l’isolotto di Portonuovo a Vieste. Si erano perse le tracce questa mattina quando si trovava in spiaggia nei pressi di un lido della spiaggia di Pizzomunno. Si tratta di una turista 60enne della provincia di Benevento di cui si erano perse le tracce da questa mattina, dopo che la stessa si era allontanata Dopo alcune ore di assenza, i familiari hanno lanciato l’allarme. Sono stati gli uomini della Capitaneria di Porto a recuperare il corpo senza vita della donna a oltre 5 km, sospinto dalle forti correnti, nei pressi dell’Isolotto di Portonuovo.

teleradioerre

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Oggi a Deliceto anteprima della XVI edizione del Festival dei Monti Dauni

Articolo successivo

Guasto tecnico a Vico. Salta il concerto di Marco Masini

Nessun commento

Lascia un commento