Home»Cronaca»Ventenne prova a scappare con 3,5 kg di marijuana. Arrestato dai Carabinieri

Ventenne prova a scappare con 3,5 kg di marijuana. Arrestato dai Carabinieri

Lo stupefacente, del valore stimato in circa 20.000 Euro, è stato sottoposto a sequestro, mentre il giovane è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia

A Vieste è finito male il tentativo di fuga di un ventenne che trasportava marijuana in macchina. NOTARANGELO Michele, viestano, dopo aver ignorato l’alt intimatogli da una pattuglia della locale Tenenza Carabinieri impegnata in ordinari controlli alla circolazione stradale, intensificati e resi ancora più scrupolosi in questo particolare periodo su tutta l’area garganica, ha tentato di fuggire per le vie del centro, terminando la sua corsa contro un albero lungo la via Papa Giovanni XXIII. I militari dell’Arma, dopo aver raggiunto e bloccato il fuggitivo, illeso nonostante il violento urto, hanno effettuato unag perquisizione veicolare che ha permesso di recuperare una grande busta di plastica contenente 3,5 kg. di marijuana. Lo stupefacente, del valore stimato in circa 20.000 Euro, è stato sottoposto a sequestro, mentre il giovane è stato arrestato e tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.
Le analisi di laboratorio consentiranno poi di stabilire il quantitativo di principio attivo dello stupefacente e il numero di dosi ricavabili.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Social Media Marketing per Brand & Newsbrand

Articolo successivo

Enogastronomia, musica e balocchi: le novità della 64^Edizione del Carnevale di Manfredonia