Home»Cronaca»Un cittadino straniero smarrisce il portafogli con più di mille euro: la Polizia lo ritrova

Un cittadino straniero smarrisce il portafogli con più di mille euro: la Polizia lo ritrova

Sabato scorso è stata una giornata fortunata per un cittadino straniero

Foggia – Sabato scorso è stata una giornata fortunata per un cittadino straniero che, disperato per aver smarrito il portafogli contenente documenti, tra cui il permesso di soggiorno e la somma di circa 1.665,00 euro, ha avuto la fortuna di incontrare gli Agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria di Foggia ai quali chiedeva aiuto.

Gli Agenti, che l’avevano notato presso la stazione di Foggia in lacrime,  l’avvicinavano per rendersi conto di cosa gli stesse succedendo. Il ragazzo, un ventenne del Senegal, raccontava di aver smarrito il portafogli, con all’interno il permesso di soggiorno e parecchi soldi, quest’ultimi frutto di risparmi accumulati nel corso di mesi di lavoro.

Sentita la storia, i poliziotti lo tranquillizzavano e allo stesso tempo si facevano indicare i movimenti ed il percorso che aveva effettuato nella Stazione F.S., ponendosi, subito dopo, alla ricerca dell’oggetto, coinvolgendo anche gli operatori di Trenitalia.

Il portafogli veniva rinvenuto, anche  con la collaborazione di un autista di un pullman sostitutivo di Trenitalia.  Veniva, pertanto, rintracciato il giovane, al quale gli operatori  restituivano il portafogli, integro dei documenti e del denaro. Immensa era la gioia dello straniero, che nella circostanza esternava immensa gratitudine alla Polizia di Stato italiana.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

L'Università di Foggia celebra l'ottava Giornata italiana della statistica

Articolo successivo

Book Reporter #13: La distopia femminista delle Ragazze elettriche

Nessun commento

Lascia un commento