Home»Cronaca»Torremaggiore – Il Comune ottiene dalla Regione un finanziamento di 50mila euro per bonifiche da amianto

Torremaggiore – Il Comune ottiene dalla Regione un finanziamento di 50mila euro per bonifiche da amianto

Il Comune di Torremaggiore ha ottenuto un finanziamento di 50 mila euro dalla Regione Puglia per le spese relative ad interventi per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in fabbricati ed immobili di proprietà privata

 

Il Comune di Torremaggiore ha ottenuto un finanziamento di 50 mila euro dalla Regione Puglia per le spese relative ad interventi per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto presenti in fabbricati ed immobili di proprietà privata. L’Ente torremaggiorese cofinanzierà le opere di bonifica con 12.500 euro.

“Come ampiamente dimostrato finora – commenta il Sindaco di Torremaggiore, Pasquale Monteleone – la nostra Amministrazione comunale prosegue a lavorare alacremente sui temi ambientali non tralasciando nessun aspetto, programmando interventi variegati in maniera continuativa, cercando, attraverso progettualità efficaci, di ottenere finanziamenti regionali per attuare e perseguire, in questo caso, politiche che si pongano come obiettivo la tutela della salute pubblica dai pericoli e rischi derivanti dall’amianto. Attraverso questo finanziamento potremo riconoscere un incentivo ai privati per la rimozione di questo pericoloso materiale”, conclude il primo cittadino.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

De Leonardis: "Rifiuti da Roma a Foggia e Bari, il fallimento delle politiche ambientali 5 stelle a carico dei pugliesi"

Articolo successivo

Scomparso 44enne foggiano