Home»Cronaca»Siponto, rinvenuto cadavere di una donna in spiaggia

Siponto, rinvenuto cadavere di una donna in spiaggia

La donna, di circa 60 anni, non presenterebbe segni o ferite: indagini in corso degli uomini della Capitaneria di Porto di Manfredonia, diretti dal Comandante Cap. Silvio Del Casale

La donna, di circa 60 anni, non presenterebbe segni o ferite: indagini in corso degli uomini della Capitaneria di Porto di Manfredonia, diretti dal Comandante Cap. Silvio Del Casale

Il cadavere di una donna è stato trovato stamani sulla spiaggia di Siponto , in un tratto (da Manfredonia verso la località balneare), precedente la pineta. Ad intervenire sul posto, in seguito a una segnalazione dei sanitari del 118, gli operatori della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Manfredonia, attraverso una motovedetta e con uomini in spiaggia, e i militari dell’Arma dei Carabinieri.

La donna, di circa 60 anni, non presenterebbe segni o ferite. Fra le piste legate al decesso: un malore o un annegamento. Ci sarebbe un testimone dei fatti, che dovrebbe essere ascoltato a breve dagli uomini del Commissariato di Manfredonia. Indagini in corso degli uomini della Capitaneria, diretti dal Comandante CF. Silvio Del Casale.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Roma, presentato il progetto "Puglia.Circuito del Contemporaneo"

Articolo successivo

San Giovanni Rotondo: attivo il servizio PagoPa