Home»Cronaca»Sindaco di Cerignola denuncia: ‘Ho ricevuto una scatola con 20mila euro’

Sindaco di Cerignola denuncia: ‘Ho ricevuto una scatola con 20mila euro’

'Donata da un imprenditore'. Tentativo di corruzione nascosto in una confezione natalizia di biscotti

Ventimila euro in contanti nascosti in una scatola di biscotti, consegnata all’interno di una busta natalizia: è il dono che il sindaco di Cerignola, Franco Metta (eletto con il centrodestra), si è visto recapitare in Comune, a mano, da parte di un imprenditore del Foggiano.

Il sindaco non ci ha pensato su due volte e ha denunciato tutto alla polizia. La busta è stata consegnata ieri intorno alle 14. Il sindaco era nella sua stanza, al Comune, e si è visto recapitare il pacco: quando lo ha scartato, davanti ai suoi collaboratori, è rimasto a bocca aperta. Dentro la scatola vi erano 20.000 euro in contanti.

Metta ha quindi raccontato tutto agli agenti del commissariato di Cerignola che hanno acquisito il pacco consegnato in Comune da un uomo e i filmati delle telecamere del Comune che immortalano la sequenza della consegna del pacco natalizio.

Fonte: Ansa.it

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

De Leonardis: "Gino Lisa, inoltrare la richiesta per il rientro tra gli scali di interesse nazionale"

Articolo successivo

Alberto Pizzo - La musica non ha genere