Home»Cronaca»San Severo, scuoiano pecora facendosi un selfie. Parte petizione sul web.

San Severo, scuoiano pecora facendosi un selfie. Parte petizione sul web.

Parte una petizione sul web. Minacce alla promotrice della petizione, Laura Nelli

Riceviamo e pubblichiamo da Protezione Animali Foggia.

San Severo. Uccidono e scuoiano una pecora facendone torcinelli e si fanno pure il selfie con le interiora dell’animale su facebook con evidente compiacimento. Parte una petizione sul web. Minacce alla promotrice della petizione, Laura Nelli. Se e’ vero che quotidianamente si uccidono milioni di animali nelle mura sorde e cieche dei macelli, esibire un gesto di tale crudezza forse vuol dire avere problemi ed essere potenzialmente pericolosi.

Ecco il link per la petizione su changhe.org: https://www.change.org/p/polizia-carabinieri-istituzioni-fermiamo-questo-individuo-e-i-suoi-compari

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Palazzo Longo | Il nostro reportage

Articolo successivo

“Un manifesto per il Parco” - quando la cittadinanza attiva si fa promotrice del cambiamento