Home»Cronaca»Ruba 7 quintali di pesche, ma viene sorpreso dai Carabinieri

Ruba 7 quintali di pesche, ma viene sorpreso dai Carabinieri

L'uomo era entrato in possesso di un quantitativo di 7 quintali di pesche per un valore commerciale di 700€

A Trinitapoli, invece, gli uomini della locale Stazione, hanno arrestato LO BUE SALVATORE, cl.81, locale pregiudicato. I militari, in servizio di perlustrazione finalizzato al contrasto di reati in zone rurali, hanno sorpreso il Lo Bue mentre usciva da un fondo agricolo con l’auto piena di pesche, quantificate in circa 7 quintali, e del valore stimato in circa 700 euro.
L’uomo, in attesa dell’udienza di convalida, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Senza patente elude l'alt dei Carabinieri e dà vita ad un pericoloso inseguimento

Articolo successivo

Carpi-Foggia, le ultime di formazione. Si rivede Deli nei rossoneri