Home»Cronaca»Rissa all’esterno di un noto locale foggiano: 18enne in prognosi riservata

Rissa all’esterno di un noto locale foggiano: 18enne in prognosi riservata

Brutto episodio all'esterno di una nota discoteca foggiana

Doveva essere una normale serata con gli amici, invece si è tramutata in un terribile incubo per un 18enne foggiano.
Ieri sera, Il ragazzo, si trovava all’esterno di una nota discoteca nei pressi del Rione Diaz, quando è stato aggredito brutalmente.

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’accaduto, fatto sta che il ragazzo è ora ricoverato presso gli ospedali riuniti di Foggia dove versa in gravi condizioni.

Sull’accaduto indagano gli agenti della Questura di Foggia che sono intervenuti immediatamente sul posto.

Solo pochi giorni fa, un altro episodio simile, aveva costretto gli agenti a porre i sigilli a “le stelle“.

Solidarietà verso il ragazzo anche da parte delle istituzioni locali. Primo fra tutti l’assessore Morese che ha così commentato l’accaduto: “A distanza di poche settimane si è verificata un’altra aggressione nei confronti di un ragazzo, che si era recato in un locale notturno per divertirsi.

Purtroppo alcuni giovani, con l’inclinazione alla violenza, sono alla ricerca di futili motivi per sfogare i propri disagi, le proprie frustrazione e i vuoti interiori sugli altri e su ciò che li circonda.

Questi ragazzi agiscono senza senso della misura, senza una coscienza, forse esaltati da alcol e/o droghe.
L’assurdo è che agiscono senza la consapevolezza degli esiti delle proprie azioni.”

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

L'emergenza case di Foggia arriva da Pomeriggio 5: Cassitti risponde alle accuse

Articolo successivo

I foggiani confermano: adorano la Sagra della Varola di Melfi!

Nessun commento

Lascia un commento