Home»Cronaca»Rapinavano bancomat facendoli esplodere

Rapinavano bancomat facendoli esplodere

Sei persone della provincia sono finite in manette per aver fatto saltare in aria e rapinato bancomat del vicentino

In trasferta in Veneto per rubare: è quanto facevano Michele Liberti, Daniele Pio Carlucci, Antonio Cataldo, Riccardo Mennuti, Antonio Battaglini e Cristoforo Aghilar, tutti con precedenti penali.

I sei, tutti residenti ad Orta Nova, erano soliti raggiungere il Veneto e far esplodere sportelli bancomat con il sistema della “marmotta”.

I malviventi si recavano nella provincia vicentina separatamente, per poi da lì, spostarsi con un auto rubata.

 

1
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Fuca coste e cocce priatorjie

Articolo successivo

Omicidio Desirèe: fermato il quarto uomo, si nascondeva nel foggiano

Nessun commento

Lascia un commento