Home»Cronaca»Rapinatori minorenni arrestati: il ringraziamento del Sindaco Miglio ai Carabinieri.

Rapinatori minorenni arrestati: il ringraziamento del Sindaco Miglio ai Carabinieri.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio ha espresso i rallegramenti dell’Amministrazione Comunale per l’operazione della Compagnia dei Carabinieri di San Severo

I rapinatori minorenni arrestati: il ringraziamento del Sindaco Miglio all’Arma dei Carabinieri.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio ha espresso i rallegramenti dell’Amministrazione Comunale per l’operazione della Compagnia dei Carabinieri di San Severo, diretta dal Cap. Steven Noccioletti, che ha intercettato, individuato e tratto in arresto i due rapinatori della tabaccheria Lufino di Viale II Giugno.

“Desidero inviare al cap. Noccioletti, a tutti i militari impegnati nel presidio e controllo del nostro territorio, al Questore Silvis, al Prefetto Tirone, alle forze di polizia, i sensi di apprezzamento della Civica Amministrazione per la brillante operazione messa a segno, che ha consentito di assicurare alla giustizia i due rapinatori dell’attività commerciale. Purtroppo, la notizia che si tratta di due minorenni, rappresenta nel contempo una sconfitta della società civile sanseverese, di tutti noi senza esclusione alcuna, perché ragazzi che dovrebbero essere impegnati ancora nel percorso scolastico di formazione, sono invece già proiettati nel mondo delle delinquenza. Dobbiamo fare tutti di più sotto questo profilo, far crescere meglio le nostre nuove generazioni, individuare e sviluppare tematiche importanti e fondamentali di senso civico e di appartenenza, su argomenti imprescindibili del vivere bene, come legalità, sicurezza, ordine pubblico, rispetto per il prossimo. E’ un impegno che assumiamo ancora di più oggi: tutti insieme per conquistare la legalità. Al cap. Noccioletti ed a tutti i militi, il grazie più sentito della comunità sanseverese” ha concluso il Sindaco Miglio.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Pasqua ricca di eventi al GrandApulia

Articolo successivo

Il calendario del Foggia da qui al termine della stagione