Home»Cronaca»Rapina da film al Penny Market di via San Severo

Rapina da film al Penny Market di via San Severo

i banditi sono fuggiti con la cassaforte

Notte da dimenticare per i cittadini foggiani. Un commando, presumibilmente armato, ha fatto irruzione all’interno del supermercato Penny Market situato in via San Severo.

L’operazione, in stile prettamente paramilitare, ha fatto subito riaffiorare alle menti dei foggiani quanto accaduto ad agosto del 2015, quando un commando armato fino ai denti seminó il panico in città. Quella volta, nel mirino dei malviventi, vi era la cassaforte della società di sorveglianza NP Service.

La rapina di ieri al Penny Market di via San Severo

Era da poco passata la mezzanotte, quando un boato potentissimo ha destato il sonno dei cittadini foggiani. Ignoti, mediante l’uso di un escavatore, hanno abbattuto uno dei muri del supermercato di Via San Severo.

Per rallentare l’arrivo delle forze dell’ordine, i banditi, hanno disseminato chiodi a tre punte e bloccato le strade mediante autovetture posizionate trasversalmente per le vie cittadine.

Nonostante l’arrivo tempestivo di Polizia e Carabinieri, il colpo è riuscito e i banditi sono riusciti a scappare con la cassa.

Una volta concluso il colpo, gli stessi, hanno dato alle fiamme l’escavatore utilizzato per abbattere il muro di cinta.

Le indagini di Carabinieri e Polizia, coadiuvati anche dalla Polizia Locale intervenuta sul posto per mettere in sicurezza le autovetture in transito, cercheranno di far luce su quanto accaduto e dare un volto e un nome ai componenti del commando.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Foggia-Pescara: 5 DASPO ad altrettanti tifosi abruzzesi

Articolo successivo

Economia: come valutare la giusta piattaforma di trading online