Home»Cronaca»Rapina ai danni di un’attività commerciale: ladri in fuga con un bottino di 70 euro

Rapina ai danni di un’attività commerciale: ladri in fuga con un bottino di 70 euro

I ladri riescono a farla franca

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di San Severo nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, opportunamente potenziati per contrastare i fenomeni delle rapine ai danni di negozi commerciali, verso le ore 21 transitando per Via Checchia Rispoli, improvvisamente sentivano delle urla provenire da un negozio situato a pochi metri più avanti.
I poliziotti intervenivano immediatamente e intercettavano un ciclomotore privo di targhino, con a bordo due persone travisate, di cui il passeggero teneva sotto il braccio un registratore di cassa.
Iniziava un inseguimento e i due fuggitivi per riuscire a dileguarsi salivano con il ciclomotore sul marciapiede ed entravano all’interno del parco.
Gli Agenti facevano il giro dell’isolato e poco più avanti rinvenivano a terra il mezzo abbandonato dai due rapinatori che nel frattempo si erano dileguati a piedi, nel quartiere Luisa Fantasia anche approfittando dell’oscurità.

La rapina effettuata con una verosimile arma da sparo ha consentito di asportare circa settanta euro, senza danni a persone.

Il ciclomotore veniva sequestrato e tramite il personale della Polizia Scientifica, venivano raccolti tutti gli elementi utili alle indagini già avviate dagli investigatori del locale Commissariato; in particolare sono state acquisite le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in più zone del centro cittadino per risalire all’identità dei malviventi.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Tentativo di furto in un negozio del centro: sventato dalla Polizia

Articolo successivo

Il Grandapulia diventa sempre più grande: a breve l'apertura di tre nuovi negozi

Nessun commento

Lascia un commento