Home»Cronaca»Ragazzine costrette a prostituirsi: una di loro è incinta

Ragazzine costrette a prostituirsi: una di loro è incinta

Vengono fuori nuovi e agghiaccianti dettagli sulle ragazzine del campo nomadi costrette a prostituirsi: una di loro è incinta, i suoi carnefici volevano vendere il bambino

Vengono fuori nuovi e agghiaccianti dettagli sulle ragazzine del campo nomadi costrette a prostituirsi: una di loro è incinta, i suoi carnefici volevano vendere il bambino

Continua a far rabbrividire, la storia delle minorenni costrette a prostituirsi da alcuni loro connazionali residenti nel campo nomadi.

Proseguono le indagini per ricostruire la vicenda e vengono fuori nuovi dettagli: stando a quanto raccontato, infatti, una delle vittime è incinta al settimo mese. Ma questo non ha fermato chi l’ha costretta a prostituirsi, anzi. Pare che l’idea fosse quella di vendere il bambino, non appena fosse venuto alla luce.

 

1
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Video: dentro il campo Rom degli orrori di via San Severo

Articolo successivo

Ritrovato un ordigno della seconda guerra mondiale

Nessun commento

Lascia un commento