Home»Cronaca»Raffica di arresti a Cerignola. Arrestati tre pregiudicati violatori dei domiciliari

Raffica di arresti a Cerignola. Arrestati tre pregiudicati violatori dei domiciliari

Su disposizione del P.M. di turno sono tutti stati risottoposti agli arresti domiciliari

Fine settimana intenso, quello appena trascorso, per i Carabinieri della Compagnia di Cerignola che, in cinque distinte operazioni di servizio, hanno tratto in arresto sei pregiudicati.

Delle sei persone arrestate tre sono pregiudicati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, sorpresi dai militari all’esterno delle rispettive abitazioni in orari non consentiti. Si tratta di LUPANO LUIGI, cl. ’67, RACANATI ANGELO, cl. ’66, e DI VENUTO FEDELE, cl. ’91. Chi era al bar a prendere un caffè, chi era andato a comprare un pacchetto di sigarette, chi invece era tranquillamente per le strade di Cerignola per fare un giro in bicicletta; tutti e tre dovranno rispondere del reato di evasione. Su disposizione del P.M. di turno sono tutti stati risottoposti agli arresti domiciliari e segnalati al Giudice competente perché possa decidere se lasciarli ancora ai domiciliari oppure mandarli in carcere.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Arrestata nigeriana dopo lite con una connazionale prostituta.

Articolo successivo

Dopo aver aggredito il convivente, si scaglia contro i carabinieri: arrestata

Nessun commento

Lascia un commento