Home»Cronaca»Quartiere Ferrovia: continuano i controlli

Quartiere Ferrovia: continuano i controlli

Perquisizioni personali e all'interno dei negozi della zona

Ieri, nell’ambito del Servizio Straordinario del Controllo del Territorio in attuazione dell’Ordinanza 2.0 del Sig. Questore Mario Della Cioppa, è stato disposto un servizio mirato di controllo del territorio con l’utilizzo di pattuglie della Polizia di Stato – Squadra Volanti della Questura di Foggia e Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza, per un totale di 15 Agenti, sulle aree centrali del Capoluogo, con particolare riferimento al “Quartiere Ferrovia”.

Le pattuglie della Polizia di Stato hanno controllato  via Podgora e via Piave e  tutte le zone limitrofe. Nel corso del servizio sono state identificate 31 persone, 8 persone sono state accompagnate in Questura poiché sprovvisti di documento di riconoscimento e 8 persone sono state denunciate perché irregolari sul territorio italiano per tre di questi è stato emesso decreto di espulsione. Inoltre sono state eseguite 2 perquisizioni personali e una perquisizione veicolare. Inoltre si è proceduto al controllo di 5 esercizi pubblici di cui 4 gestiti da stranieri, nonché due sale giochi.

Nella mattina di ieri è stato altresì effettuato un servizio coordinato con l’impiego della Squadra Volanti e i Reparti Prevenzione Crimine un servizio preordinato al contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

I servizi, si intensificheranno nel proseguo dei giorni. Già nella mattinata odierna sono state effettuate una serie di attività volte al contrasto dei venditori ambulanti di frutta e verdura. In particolare sono state elevati una serie di contravvenzioni al C.d.S per occupazione di suolo pubblico, nonché sanzionati gli abusi relativi all’utilizzo improprio della licenza itinerante, con sequestro di merce.

I servizi di controllo del territorio, costituente una priorità per la Polizia di Stato, continueranno nei prossimi giorni con maggiore intensità in tutta la zona cittadina.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Ricettazione e riciclaggio: in manette due foggiani

Articolo successivo

Approfittano della processione per svaligiare appartamenti: arrestati dai Carabinieri