Home»Cronaca»Qualità della vita, Foggia al 103° posto

Qualità della vita, Foggia al 103° posto

Foggia bocciata dal Sole24Ore che la relega al 103° posto, una posizione in meno all'anno scorso

Foggia viene nuovamente bocciata dal Sole24Ore che la relega al 103° posto nella classifica annuale della qualità della vita, una posizione in meno rispetto all’anno scorso. Foggia sale al 90° posto per Ricchezza e consumi (come indicatori, tra gli altri, Pil pro capite e depositi bancari), resta stabile in 94esima posizione per Lavoro e innovazione (da Imprese registrate a Export e tasso di disoccupazione), balza al 36° posto per Ambiente e servizi, guadagnando oltre 50 posizioni (dal Rapporto sull’ecosistema urbano alla banda larga), scende, perdendone 26, all’87° per Demografia e società (densità, tasso di natalità e laureati), scende al 92° per Giustizia e sicurezza (cause pendenti, scippi, furti e rapine) e cresce, fino al 94° posto per Cultura e tempo libero (spettacoli, onlus e librerie).

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Bari-Foggia, Tarolli: "Per me un sogno che si realizza, peccato per la sconfitta"

Articolo successivo

Incendiata l'autovettura del Vicesindaco di Torremaggiore