Home»Cronaca»Puglia omofoba: ragazzino di 17 anni picchiato. Il video finisce su Instagram

Puglia omofoba: ragazzino di 17 anni picchiato. Il video finisce su Instagram

Accade in Puglia: bruttissimo episodio di omofobia

Un episodio che ha davvero del deplorevole, quello accaduto in una piazzetta di Brindisi. Alcuni ragazzi hanno portato uno studente di 17 anni in una piazzetta e, alla presenza di numerose persone, gli avrebbero abbassato i pantaloni e lo avrebbero preso a schiaffi rivolgendogli insulti a chiaro sfondo omofobo.

Gli aggressori avrebbero inoltre filmato il tutto, caricandolo sul social network instagram.

La vittima, però, si è rivolta ai carabinieri e i due presunti aggressori, un 20enne e un 18enne, sono stati denunciati per violenza privata e diffamazione, e per aver compiuto atti di bullismo.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

La città di Foggia diventa più sicura: ecco i Carabinieri di quartiere

Articolo successivo

Grave incidente a Foggia: chiuso un tratto di viale Fortore