Home»Cronaca»Polizia Stradale: intesificati i controlli sulla Manfredonia-Vieste

Polizia Stradale: intesificati i controlli sulla Manfredonia-Vieste

Stretta da parte della Polizia Stradale

Gli Agenti della Sezione Polizia Stradale di Foggia e della Sottosezione Polizia Stradale di Vieste, nel corso delle ultime settimane , hanno effettuato una vasta attività avente lo scopo di prevenire e/o reprimere quei comportamenti di guida costituenti potenziale pericolo per gli utenti delle strade; i servizi, denominati “alto impatto” , sono stati effettuati in agro di Manfredonia e Vieste e nelle tratte stradali che collegano i menzionati Comuni.

Nello specifico, il controllo di 650 veicoli e di 750 persone, anche in ore serali e notturne, ha determinato nr. 470 contravvenzioni per scorretto comportamento alla guida e/o anomalie documentali, con decurtazione di 270 punti sulle patenti di guida.

Tali servizi hanno, inoltre, consentito alle pattuglie di :

denunciare all’A.G. una persona per il reato di guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti , del tipo cocaina, con conseguente ritiro della patente di guida e confisca dell’auto;
denunciare all’A.G. tre persone per il reato di guida sotto forte influenza di sostanze alcooliche, con ritiro delle patenti di guida e confisca dei veicoli;
denunciare all’A.G. una persona per il reato di trasporto abusivo di prodotti ittici deteriorati;
sottoporre a sequestro 45 kg di pesce in cattivo stato di conservazioneed elevare una sanzione amministrativa di euro 1.000,00 per violazione della normativa in materia di trasporto e commercio ittico;
elevare una sanzione amministrativa di euro 3.100 per violazione della normativa a tutela dell’ambiente;
procedere alla contestazioneamministrativa, a 14 utenti,per guida sotto influenza di sostanze alcooliche e contestuale ritiro delle rispettive patenti di guida;
procedere al ritiro di nr. 6 patenti di guida per altre violazioni alle norme del C.d.S.;
sequestrare nr. 12 veicoli per mancanza di copertura assicurativa;
contestare elevate sanzioni ad autotrasportatori ed aziende del settore oleario per violazione delle norme che regolano il trasporto di derivati dalla spremitura delle olive (sansa);
ritirare nr. 11 carte di circolazione

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Riki Marcuzzo il 16 dicembre al GrandApulia

Articolo successivo

Carenza di personale al Comune di Foggia, interpellanza del consigliere comunale di Forza Italia Paolo La Torre