Home»Cronaca»POLIZIA DI STATO ARRESTA DUE CERIGNOLANI E RECUPERA DUE AUTO RUBATE

POLIZIA DI STATO ARRESTA DUE CERIGNOLANI E RECUPERA DUE AUTO RUBATE

Cerignola – In data 6 settembre gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola, durante un servizio di controllo del territorio nelle zone rurali hanno rinvenuto un’autovettura Opel Astra abbandonata in un terreno in agro di Cerignola. L’auto con targa di nazionalità Bulgara, non risultava al momento da ricercare pertanto veniva sequestrata per ulteriori accertamenti.

In data 9 Settembre, gli stessi Agenti delle Volanti su segnalazione di cittadini che si trovavano all’Eurospin, i quali riferivano che avevano appena rubato una Seat Leon, iniziavano una battuta di ricerca nelle zone rurali adiacenti, effettivamente intercettavano una Lancia Delta che spingeva una Seat Leon, risultata proprio la stessa appena rubata all’Eurospin.

Non appena il malfattore si avvedeva della presenza dei poliziotti si dava repentinamente alla fuga a bordo della Lancia Delta, abbandonando il mezzo rubato. La Seat Leon veniva  recuperata dagli Agenti per la restituzione al proprietario.

In data 7 Settembre gli Agenti del Commissariato di P.S. traevano in arresto due persone: Biancofiore Alessandro, classe 1987 su ordine di esecuzione per la carcerazione e emesso dal Tribunale Ordinario di Foggia, per l’espiazione della pena di due anni e dieci  mesi di reclusione per il reato di rapina aggravata commessa in Cerignola. L’altro uomo arrestato è Digregorio Salvatore, classe 1991 su ordine di esecuzione per la carcerazione  emesso dal Tribunale Ordinario di Foggia, per l’espiazione della pena di sei mesi e venti giorni di reclusione per rapina aggravata in Cerignola.

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Foggia: Professioni sanitarie, oltre mille candidati per 372 posti disponibili

Articolo successivo

Tre anni di FlixBus a Foggia: prenotazioni raddoppiate in un solo anno

Nessun commento

Lascia un commento