Home»Cronaca»Polizia arresta giovane foggiano per furto di tombino

Polizia arresta giovane foggiano per furto di tombino

Fermato mentre asportava un tombino dalla zona universitaria

Nella giornata del 6 luglio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Reparto Volanti della Questura di Foggia hanno tratto in arresto C. S., classe 1990 per furto di un tombino.

Nella mattinata i poliziotti intervenivano presso l’Università degli Studi di Foggia Centro di Ricerche Biomediche,  in seguito ad una segnalazione pervenuta alla sala operativa della Questura, riguardante due persone che asportavano materiale ferroso.

Giunti nei pressi dell’Istituto una delle due persone segnalate veniva prontamente fermata, mentre caricava il tombino asportato dalla zona universitaria, sopra il cassone di un veicolo Ape Piaggio, in uso allo stesso e  parcheggiato nei pressi della struttura universitaria.

Il C. veniva  condotto presso gli Uffici delle Volanti e dopo gli accertamenti di rito, veniva accompagnato presso la propria abitazione a disposizione della locale Procura della Repubblica.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Calciomercato Foggia, Dainelli nome nuovo per la difesa

Articolo successivo

Arrestate cinque persone a Cerignola