Home»Cronaca»Parco Nazionale del Gargano: si continua con l’abbattimento degli immobili abusivi

Parco Nazionale del Gargano: si continua con l’abbattimento degli immobili abusivi

L'immobile risulta oggetto di due richieste di condono

in esecuzione del protocollo di intesa tra la procura della Repubblica di Foggia e l’ente parco nazionale del Gargano, prosegue l’abbattimento degli immobili abusivi ricadenti all’interno del perimetro del Parco Nazionale del Gargano, area di particolare rilevanza naturalistica e ambientale.

In particolar modo, nella giornata del 2 Maggio, sono iniziate le operazioni di ripristino dell’area. La sentenza è stata emessa a carico di Vescia Nicola e si riferisce ad un complesso edilizio ubicato a Peschici in zona “Spiaggia della marina”.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Al GrandApulia i campioni del Foggia Calcio per festeggiare la “B”

Articolo successivo

Custodiva droga all'interno del suo appartamento: arrestato