Home»Cronaca»Omicidio a San Severo: ucciso all’alba 33enne

Omicidio a San Severo: ucciso all’alba 33enne

Anastasio in passato fu condannato per l'omicidio di Stella Costa, la 12enne uccisa per errore mentre era in strada con sua madre il 18 giugno del 2002

FOGGIA. Pregiudicato di 33 anni ucciso con due colpi di pistola in strada, a San Severo. E’ accaduto intorno alle 4 di domenica 5 febbraio, in via Taranto, nella città dell’alto Tavoliere: vittima dell’omicidio è il 33enne Giuseppe Anastasio, con precedenti per omicidio e spaccio di droga.

Anastasio è stato sorpreso dai sicari nei pressi della sua abitazione, mentre rientrava a piedi. L’uomo ha tentato di sfuggire ai killer, ma è stato raggiunto da due colpi di pistola calibro 7.65, che lo hanno raggiunto alla testa e all’addome.

Sull’accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della Compagnia di San Severo e del Nucleo Investigativo di Foggia, che stanno ascoltando parenti e amici della vittima; i militari stanno verificando anche la presenza di telecamere utili in zona, per ricavarne elementi utili.

Anastasio in passato fu condannato per l’omicidio di Stella Costa, la 12enne uccisa per errore mentre era in strada con sua madre il 18 giugno del 2002. Quel giorno Anastasio, in via Milano, sparò sei colpi di pistola calibro 9 contro un altro uomo per vicende di gelosia: un proiettile vagante raggiunse al petto la piccola che stava passeggiando con la madre. Soccorsa da un’ambulanza la bambina morì prima di arrivare in ospedale. Anastasio venne rintracciato e arrestato dai carabinieri poche ore dopo il delitto. Nel 2003 era stato condannato in primo grado dai giudici del tribunale di Foggia, con il rito abbreviato, a dodici anni di carcere. Tre anni fa, infine, fu coinvolto in un blitz antidroga.

Fonte: Repubblica.it

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Molestava e picchiava la ex e i figli, arrestato 42enne pregiudicato

Articolo successivo

Foggia-Messina, la fotogallery di Foggia Reporter