Home»Cronaca»Nessuna fuga di gas tra Orta Nova e Carapelle, riprende il traffico ferroviario

Nessuna fuga di gas tra Orta Nova e Carapelle, riprende il traffico ferroviario

Attimi di paura su un regionale lungo la tratta Bari - Foggia per una presunta fuga di gas tra Orta Nova e Carapelle. L'allarme si è rivelato infondato.

Attimi di paura, ieri, lungo la tratta ferroviaria Foggia Bari: alle 18:40 era stata segnalata dai passeggeri e dal personale delle Ferrovie un forte odore di gas all’altezza tra le stazioni di Orta Nova e Carapelle. Subito sono scattati i controlli da parte dei tecnici di Snam Natural Gas e dei Vigili del Fuoco: le operazioni di verifica delle centraline del gas, terminate alle 22, hanno dato esito negativo.

Solo una grande paura, dunque, nessuna fuga di gas. Nel frattempo, Ferrovie dello Stato aveva bloccato i treni lungo la tratta approntando degli autobus sostitutivi: accertata l’assenza di pericolo, il traffico dei treni è ripreso regolarmente.

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

A Foggia un team di ricercatori europei per salvare la Gallina prataiola

Articolo successivo

Tre operai minacciano il suicidio all'Ospedale di Foggia