Home»Cronaca»Michele Emiliano a Foggia, si discute della chiusura del Gran Ghetto di Rignano

Michele Emiliano a Foggia, si discute della chiusura del Gran Ghetto di Rignano

Oggi il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha partecipato al Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato dalla Prefettura di Foggia nell'ambito del piano di chiusura del "Gran Ghetto" di Rignano.

Oggi il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, insieme al dirigente della Sezione politiche per le migrazioni, Stefano Fumarulo, ha partecipato al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato dalla Prefettura di Foggia nell’ambito del piano di chiusura del cosiddetto “Gran Ghetto” di Rignano.

Durante la riunione si è discusso dello stato di avanzamento del piano che giungerà nelle prossime settimane al suo completamento. L’azione della Regione Puglia si sta svolgendo nella cornice di una stretta collaborazione col il Ministero dell’Interno, il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ed il Ministero delle Politiche agricole.

Il piano di chiusura del Gran Ghetto di Rignano si inserisce, peraltro, in una azione di più ampio respiro che mira ad una accoglienza dignitosa dei migranti impegnati nelle raccolte stagionali e che sarà implementato anche mediante l’utilizzo dei fondi previsti dal FESR e dal PSR.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Bodypainting: mostra fotografica di un’arte antica in chiave moderna

Articolo successivo

Tragedia a Foggia, operaio morto folgorato: colpa di un allaccio abusivo in un campo nomadi?