Home»Cronaca»Shock nel Foggia Calcio: delinquenti sparano contro l’abitazione di Curci

Shock nel Foggia Calcio: delinquenti sparano contro l’abitazione di Curci

Alle 22 di ieri sera ignoti hanno esploso colpi di fucile a pallettoni verso la casa di Curci

Shock nel mondo del Foggia Calcio: intorno alle 22 di ieri sera, ignoti, hanno esploso colpi di fucile a pallettoni contro l’abitazione di Massimo Curci, vicepresidente della società rossonera.

Curci stava ritornando nella sua abitazione quando ha notato delle persone incappucciate. Stando a quanto dichiarato dallo stesso Curci ai carabinieri, i malviventi avrebbero cercato di raggiungerlo, per poi esplodere un colpo contro la saracinesca della sua abitazione.

Sul fatto indagano i carabinieri

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Il mare a Foggia: opere e immagini

Articolo successivo

Gli “aUlivi” di Auciello in mostra al Museo Civico