Home»Cronaca»Mandato di cattura: arrestato un pregiudicato

Mandato di cattura: arrestato un pregiudicato

L'arresto eseguito dagli agenti della Polizia di Stato

Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e controllo del territorio gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto il pregiudicato C. C., foggiano, classe 1967, perché colpito da mandato di cattura per esecuzione di un Ordine di Esecuzione emesso il 04.04.2017 dal Tribunale Ordinario di Foggia, per tentata estorsione e rapina in concorso commessa in Chieuti nell’ agosto 2012.

Ieri alle ore 18.30 circa gli Agenti del Reparto Prevenzione Crimine hanno effettuato un controllo ad avventori di una enoteca sita in via Giuseppe Pesola. Da accertamenti esperiti sei persone sono risultate avere precedenti penali ed in particolare a carico del C. C. gravava un mandato di cattura per una reclusione di anni 2, mesi 11 e gg.26.

L’uomo, arrestato, è stato condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura della Repubblica competente.

La costante ed attenta presenza sul territorio della Polizia di Stato è finalizzata ad aumentare la percezione di sicurezza nei cittadini dell’intera provincia; i serrati controlli a veicoli e persone consentono, come in questo caso, il rintraccio di soggetti pericolosi, assicurandoli alla giustizia e prevenendo così la commissione di ulteriori reati.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Contro ogni pronostico, ritorna Libando a Natale

Articolo successivo

Violenza privata e stalking: in manette un foggiano