Home»Cronaca»Lucera, Polizia di Stato rinviene mezzo agricolo rubato

Lucera, Polizia di Stato rinviene mezzo agricolo rubato

Il mezzo era stato nascosto dai malfattori, all’interno di una vecchia fabbrica abbandonata. Il rinvenimento è stato possibile seguendo le tracce lasciate dal mezzo quando è stato trascinato

Nella giornata di ieri, nell’ambito dei servizi straordinari predisposti per contrastare il fenomeno dei furti nelle aree rurali, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Lucera sono intervenuti presso un’azienda agricola sita in Contrada Seggio, ove hanno rinvenuto un grosso mezzo agricolo denominato “ranghinatore” di colore rosso e lungo 11 metri.

Mezzo Agricolo
Mezzo Agricolo

Il mezzo era stato nascosto dai malfattori, all’interno di una vecchia fabbrica abbandonata.
Il rinvenimento è stato possibile seguendo le tracce lasciate dal mezzo quando è stato trascinato dagli ignoti ladri, dall’azienda ove il mezzo è stato rubato fino al punto del rinvenimento, distanti tra loro circa 500 metri. Gli Agenti hanno inoltre provveduto alla immediata restituzione del mezzo agricolo al legittimo proprietario.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

La crisi può diventare un'opportunità, anche per il settore pubblico dei Giochi

Articolo successivo

Conte "timbra" francobollo Padre Pio