Home»Cronaca»Lo scorso Giugno aveva fatto perdere le sue tracce, arrestato ricercato

Lo scorso Giugno aveva fatto perdere le sue tracce, arrestato ricercato

L'uomo è finito in manette

Era da cinque mesi che DIRELLO GIUSEPPE, cl. '87, pregiudicato trinitapolese, aveva fatto perdere le sue tracce, da quando, ristretto ai domiciliari nel comune di Manfredonia, non era più stato trovato presso la sua abitazione.

E’ finita però nei giorni scorsi la sua latitanza, dopo che i Carabinieri della Stazione di Cerignola, avendo sentore che lo stesso si nascondesse nel centro ofantino, lo hanno rintracciato in un’abitazione presa in affitto, traendolo in arresto per evasione dai domiciliari e notificandogli, contestualmente, un’ordinanza di aggravamento emessa dall’Autorità Giudiziaria proprio a causa della sua fuga, con la quale è stata disposta la revoca degli arresti domiciliari ed il ripristino della custodia cautelare in carcere. Dirello, quindi, su disposizione del P.M. di turno, è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Sono tuttora in corso accertamenti per identificare eventuali favoreggiatori della latitanza dell’uomo.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Detenzione e porto abusivo di armi: due uomini nei guai

Articolo successivo

Raffica di arresti nel weekend da parte dei Carabinieri

Nessun commento

Lascia un commento