Home»Cronaca»La Polizia ferroviaria tira fuori i numeri: 25 arresti e 76 denunce durante il periodo estivo

La Polizia ferroviaria tira fuori i numeri: 25 arresti e 76 denunce durante il periodo estivo

76 persone denunciate e 25 persone tratte in arresto

Il Compartimento della Polizia Ferroviaria Puglia Basilicata e Molise in concomitanza con l’esodo e controesodo estivo, ha intensificato le attività di prevenzione e repressione di fenomeni illegali nelle zone sensibili degli scali ferroviari e in quelle limitrofe, ed a bordo dei treni del trasporto regionale e della lunga percorrenza in orari diurni e notturni, avvalendosi anche della presenza di unità cinofile antodroga ed antiesplosivo della Polizia di Stato.

Sono state identificate e controllate 46421 persone, di cui 6612 stranieri di questi ultimi, 6 erano sul territorio nazionale irregolarmente. 25 persone sono state tratte in arresto, di cui 15 stranieri. 76 le persone denunciate, di cui 30 stranieri. 166 sanzioni amministrative elevate. 108 grammi di sostanza stupefacente sequestrata. 9 persone scomparse rintracciate di cui 5 minori.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Detenzione di stupefacenti: la Polizia arresta un 19enne

Articolo successivo

De Zerbi: "Il calciatore più intelligente che ho allenato? Cristian Agnelli"