Home»Cronaca»Incendio via Castelluccio: i riscontri del SISP

Incendio via Castelluccio: i riscontri del SISP

I riscontro del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica

In riferimento all’incendio avvenuto il 24 maggio scorso a Foggia, in via Castelluccio, il SISP (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica) Area Sud della ASL Foggia, competente in materia, comunica che non sono stati segnalati, ad oggi, né da parte dei medici curanti, né da parte dei Pronto Soccorso degli Ospedali, casi di persone adulte o bambini che abbiano richiesto cure mediche per problemi di salute dovuti all’esposizione diretta o indiretta ai fumi derivanti dall’incendio.
Tutto ciò, grazie anche al tempestivo intervento del personale Medico e Tecnico del SISP, in costante contatto con l’ARPA e il Sindaco di Foggia.
Il Servizio resta in attesa dei risultati di ulteriori prelievi effettuati dall’ARPA sui terreni e le colture circostanti.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Gargano Natour: domenica 4 scoperta del territorio e passione fotografica

Articolo successivo

ASL Foggia: presentato il piano estivo