Home»Cronaca»Incendio ecoballe: Landella rassicura i cittadini

Incendio ecoballe: Landella rassicura i cittadini

Nessun inquinamento nelle ultime 36 ore

Il Sindaco, Franco Landella, rassicura i cittadini attraverso i social, dopo l’incendio scoppiato in una discarica di via Castelluccio.

“Poco fa ho sentito i vertici dell’ARPA Puglia, l’Agenzia regionale protezione ambientale, per sapere degli eventuali effetti negativi che le fiamme sprigionate dall’incendio divampato ieri in via Castelluccio possano aver avuto. Le centraline dell’ARPA sistemate in città non hanno rilevato nessun aumento di inquinamento dell’aria nelle ultime 36 ore, poiché i fumi si sono diretti dalla parte opposta rispetto al centro urbano. Ho chiesto, tuttavia, che vengano effettuati rilevamenti nella zona dell’incendio, sia sulla qualità dell’aria che sui terreni in cui si è sviluppato il rogo. I tecnici comunali da ieri sono in zona per monitorare la situazione e supportare i Vigili del fuoco.”

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Incendio ecoballe: le precisazioni del sindaco

Articolo successivo

Stroppa: "C'è la voglia di portare a casa la Coppa. Giocherà la miglior formazione possibile"